Bluehost vs Namecheap (maggio 2020) – “Ecco il vero affare …”

visita-Bluehost-sito visita-namecheap


Dovresti andare con Bluehost o Namecheap? In questo confronto di Bluehost vs Namecheap, diamo uno sguardo ai vantaggi che ognuno ha da offrire e al loro rendimento. Molte persone probabilmente hanno più familiarità con Bluehost. Ora fanno parte del gruppo internazionale Endurance. Namecheap è un host web indipendente specializzato in soluzioni di hosting a basso costo. Vediamo quale dovresti scegliere.

Bluehost e Namecheap offrono entrambi l’hosting cPanel. Tuttavia, Bluehost ha la propria implementazione cPanel personalizzata che preferiamo. Ci piace anche che Bluehost includa certificati Encrypt SSL gratuiti. Al contrario, Namecheap fornisce certificati PositiveSSL ma solo per il primo anno. Namecheap ha una migliore funzionalità di backup automatico dei dati. Tuttavia, Bluehost ha backup notturni ed è possibile ripristinare gratuitamente dagli ultimi 30 giorni. Mentre è una chiamata stretta qui, darei a Bluehost il vantaggio.

Se hai bisogno di hosting WordPress, Bluehost è il vincitore qui. Sebbene sia possibile ottenere hosting WordPress di qualità su Namecheap, Bluehost è raccomandato da WordPress.org. Bluehost rende il processo del sito Web WordPress molto più semplice per i principianti. Non solo preinstallano WordPress per te, ma ti guidano anche nella scelta del tema e della funzionalità. Inoltre, Bluehost include la propria dashboard di WordPress personalizzata. Inoltre, Bluehost non include solo aggiornamenti automatici, ma offre anche la gestione temporanea del sito Web.

La velocità e le prestazioni del sito Web sono molto vicine tra questi due host web. Un paio di cose da notare con Bluehost, la funzionalità CDN di Cloudflare è inclusa e la scalabilità se hai bisogno di più energia. È molto vicino qui. Do un leggero vantaggio a Bluehost nella categoria velocità e prestazioni per i motivi sopra.

Mi piace l’assistenza clienti che ho ricevuto sia da Bluehost che da Namecheap. I tempi di risposta sono molto buoni e gli agenti di supporto fanno un buon lavoro. Tuttavia, poiché Bluehost fornisce assistenza telefonica, via email e live chat 24 ore su 24, 7 giorni su 7, sono i vincitori in questa categoria.

Bluehost
Bluehost

Attività avviata: 1996
Valutazione BBB: A
Posizione del data center: Provo, UT

Prezzo: $ 2,95 mo. – $ 14,99 mo.
Larghezza di banda illimitata:
Spazio illimitato:
Email illimitata:
Ospita più domini:

Interfaccia di hosting: cPanel
Uptime del server: N / A
Periodo di rimborso completo: 30 giorni
Hosting dedicato disponibile:

Extra gratuiti:
Let’s Encrypt SSL
SiteLock CDN
Offerte di marketing di $ 200 (tranne il piano di base)

Vantaggi della scelta di Bluehost:

  • Installazione automatica di WordPress
  • Creazione di siti WordPress guidati intuitivi
  • Interfaccia Dashboard WordPress personalizzata
  • Memorizzazione nella cache delle prestazioni
  • Plugin WordPress automatico e aggiornamenti dei temi
  • Assistenza clienti reattiva tramite telefono, e-mail e chat live
  • Provisioning rapido del sito Web

Clicca qui per vedere maggiori dettagli su Bluehost

Namecheap
Namecheap

Attività avviata: 2000
Valutazione BBB: F
Posizioni dei data center: Stati Uniti e Regno Unito

Prezzo: $ 2,88 mo. – $ 8,88 mo.
Larghezza di banda illimitata:
Spazio illimitato: Sì (solo Stellar Plus Plan)
Email illimitata: Sì (Stellar Plus e Business Plan)
Ospita più domini:

Interfaccia di hosting: cPanel
Uptime del server: 100%
Periodo di rimborso completo: 30 giorni
Hosting dedicato disponibile:

Extra gratuiti:
Certificati PositiveSSL
Attracta Strumenti SEO

Vantaggi della scelta di Namecheap:

  • Forniscono inoltre una gamma completa di servizi di registrazione dei nomi di dominio.

Clicca qui per vedere maggiori dettagli su Namecheap

Come si confronta Bluehost con altri host Web?

Bluehost vs A2 Hosting
Questo confronto tra A2 Hosting e Bluehost non è così vicino come una volta. Entrambi questi host web offrono eccellenti piani di hosting web cPanel …

Bluehost vs GoDaddy
Bluehost e GoDaddy sono sicuramente i due host web più affermati e conosciuti del settore. Quale dovresti scegliere …

Bluehost vs GreenGeeks
GreenGeeks e Bluehost forniscono entrambi un web hosting cPanel efficace con i loro piani di hosting condiviso. Mentre Bluehost ora offre tre diversi livelli di hosting condiviso, GreenGeeks ha un piano di hosting all-inclusive che presenta risorse illimitate …

Bluehost vs HostGator
L’hosting web di questi due non è lo stesso, contrariamente a quanto molti credono. Vediamo come Bluehost e HostGator corrispondono …

Bluehost vs InMotion
Questi sono due provider di web hosting eccellenti e affermati. Sia InMotion che Bluehost offrono un ottimo hosting condiviso, VPS e dedicato …

Bluehost vs InterServer
Se stai cercando di decidere tra Bluehost e InterServer, potresti essere sorpreso dai nostri risultati. Attualmente uso entrambe queste società di web hosting …

Bluehost vs iPage
Sia iPage che Bluehost offrono piani di hosting condiviso, VPS e dedicato. Questo confronto di hosting web si concentra sull’hosting condiviso …

Bluehost vs Jaguar PC
In questo confronto diamo un’occhiata a come il PC Jaguar si confronta con Bluehost. Bluehost è una delle società di web hosting più conosciute ed è anche nell’elenco delle raccomandazioni di WordPress.org …

Bluehost vs SiteGround
SiteGround e Bluehost hanno molte somiglianze nelle loro offerte di web hosting. Anche i piani di hosting di SiteGround e Bluehost sono molto convenienti …

Bluehost vs Web Hosting Hub
Per quanto riguarda le prestazioni, sia Web Hosting Hub che Bluehost hanno dimostrato di essere una buona scelta e ho avuto siti di successo ospitati sia con Web Hosting Hub che con Bluehost …

Bluehost vs WP Engine
Mentre WP Engine si concentra esclusivamente sull’hosting WordPress gestito, Bluehost offre una vasta gamma di servizi di hosting. Pertanto, questo confronto si basa specificamente sull’hosting ottimizzato per WordPress di Bluehost rispetto a WP Engine …

Come si confronta Namecheap con altri host Web?

Namecheap vs A2 Hosting
In questo confronto tra A2 Hosting e Namecheap, esaminiamo due host web che offrono alcuni dei migliori piani di hosting a basso costo e orientati al valore. A2 e Namecheap hanno entrambi …

Namecheap vs InMotion Hosting
Per quelli di voi che cercano di decidere tra queste due società di hosting, ecco il mio confronto dettagliato tra InMotion e Namecheap. Entrambi questi host web hanno i loro vantaggi e io sono stato …

Namecheap vs SiteGround
Mentre SiteGround e Namecheap offrono entrambi ottimi piani di web hosting, sono sicuramente adatti a diversi tipi di proprietari di siti Web …

Raccomandazione

Se hai un budget molto limitato e stai cercando la soluzione più economica, dovresti prendere in considerazione Namecheap. Sono anche registrar di nomi di dominio di qualità. Tuttavia, per la maggior parte dell’hosting di siti Web, consigliamo Bluehost. Bluehost è sicuramente il vincitore quando si tratta di hosting WordPress. Poiché sono più adatti ad ospitare siti sia per principianti che per proprietari di siti Web di esperienza, in questo confronto, Bluehost è il vincitore.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map