Intervista a Maria Sparagis – DirectPayNet

Maria Sparagis


Se stai pianificando di creare un sito web di e-commerce o devi elaborare pagamenti online, devi essere consapevole delle tue opzioni per impostare un account commerciante e un gateway di pagamento. Maria Sparagis è esperta nella ricerca di soluzioni di pagamento, in particolare per nicchie ad alto rischio. Di recente ho parlato con lei su ciò a cui i proprietari di siti Web devono pensare quando implementano un sistema di pagamento, il futuro della valuta digitale e come la sua azienda DirectPayNet può aiutare con le soluzioni di pagamento.

Web Hosting Cat: potresti parlarci un po ‘del tuo background e di come la tua azienda DirectPayNet aiuta i proprietari di attività su Internet con le loro vendite online?

Maria Sparagis: Sono stato nello spazio di pagamento per dieci anni. In realtà sono stato uno dei primi dipendenti di MindGeek. Così li ho aiutati a sviluppare una strategia di pagamento e ho attraversato tutti gli ostacoli della comprensione del perché non siamo riusciti a ottenere fornitori di pagamenti e gateway integrati e sostanzialmente a navigare in tutto lo spazio. L’ho fatto per circa tre anni. Sono passato da lì e ho avviato DirectPayNet solo perché mi sono reso conto che c’era un’opportunità per me di aiutare altri commercianti che si trovano negli spazi, qualsiasi cosa ad alto rischio. Quindi, download digitali, offerte dietetiche, qualsiasi cosa in quel regno. Quindi, essenzialmente, aiuto i commercianti che hanno difficoltà a trovare le soluzioni di pagamento a trovare soluzioni negli Stati Uniti o in mare aperto a livello nazionale. Molti commercianti mi cercano specificatamente perché posso dare loro consigli sulle conversioni, consigli sulle loro pagine degli ordini (cosa sta funzionando), come possiamo ridurre i loro rapporti di rifiuto, ottenere migliori approvazioni e così via.

WHC: cosa devono assolutamente sapere i nuovi proprietari di siti Web se desiderano avviare un sito Web di e-commerce o accettare pagamenti online?

SM: La cosa numero uno che dico ai commercianti non appena iniziano è che prima dovresti cercare la tua soluzione prima di cercare il tuo CRM e la tua tecnologia, perché la tua soluzione per trovare un account commerciante è molto più difficile che trovare fornitori di tecnologia per supportare quella soluzione specifica. Quello che succede è molte volte che i commercianti iniziano, scelgono un CRM, scelgono tutta questa tecnologia e poi trovano una soluzione di pagamento, ma nessuna di queste è integrata e hanno speso così tanto denaro. Quindi stanno provando a lavorare all’indietro, il che non ha molto senso.

WHC: ci sono alcune piattaforme di siti Web che sono più adatte per accettare pagamenti online?

SM: Penso che la piattaforma sia agnostica. Non importa davvero finché il tuo design è buono e si converte. Ciò che penso possa aiutare è che molti commercianti che iniziano a utilizzare pagine di pagamento ospitate. Probabilmente direi che se hai un po ‘di soldi da investire nella progettazione della tua pagina e assicurandoti che sia sul tuo URL, anziché deviare il cliente da qualche altra parte, probabilmente stai molto meglio. Ma ci vogliono un po ‘di soldi. Hai bisogno del tuo certificato SSL. Devi assicurarti che le tue pagine siano crittografate e così via. Ma penso che sia un investimento utile perché in genere produce conversioni più elevate per i clienti.

WHC: Nella tua esperienza di lavoro con le vendite di siti Web, ci sono altri suggerimenti sull’elaborazione dei pagamenti che puoi condividere con il nostro pubblico che possono aiutarli ad aumentare le loro vendite?

SM: A seconda di dove si trova il volume, prova a trovare una soluzione locale. Ad esempio, se disponi di molto traffico europeo e desideri monetizzarlo, convertirai sempre meglio con una banca europea locale rispetto a una banca negli Stati Uniti. Inoltre, prova ad addebitare i clienti nella loro valuta nativa. Quindi, se si tratta di Euro o GBP, anche se la tua banca lo converte in dollari USA dopo, è meglio pagare in questo senso. Penso in termini di traffico e della pagina del tuo ordine, come ho detto, è davvero importante provare a ospitare il tuo.

WHC: qual è la tua opinione sul futuro della valuta digitale come Bitcoin?

SM: Questo è il mio argomento preferito. Sono stato un grande sostenitore e un grande sostenitore del fatto che le cose cambieranno nel sistema monetario. La mia opinione personale è che vedremo molti cambiamenti nello spazio di pagamento dovuti più alla Blockchain che al Bitcoin, la tecnologia che aiuta Bitcoin ad essere quello che è. Blockchain consente alle persone di effettuare transazioni immediatamente rispetto ad esempio a una carta di credito che ha un periodo di liquidazione di tre giorni. Penso che a causa del mondo che si muove nella moda digitalizzata così com’è, le persone vogliono subito i loro soldi. Non vogliono aspettare tre giorni. Mentre le persone si rendono conto di quanto sia potente questa tecnologia, penso che nei prossimi 3-5 anni vedremo alcuni enormi cambiamenti lì.

WHC: Puoi spiegare come funziona il processo quando qualcuno contatta DirectPayNet per assistenza nell’impostazione dell’elaborazione dei pagamenti online?

SM: Abbiamo una procedura di pre-richiesta che non è obbligatoria per il commerciante. Quindi, se vogliono vedere se una soluzione si adatta, ci contattano semplicemente tramite il nostro indirizzo email di vendita. Possono andare sul nostro sito Web. Ho anche una pagina personale, MariaSparagis.com. E questo in realtà ti dice un po ‘di alcune delle mie capacità e così via, ma DirectPayNet.com — abbiamo alcune persone a bordo che possono aiutare anche.

WHC: quanto tempo impiega il processo prima che qualcuno possa avere l’elaborazione dei pagamenti in tempo reale sul proprio sito Web?

SM: Questa è una delle mie domande preferite perché dipende sempre dal commerciante e dalla velocità con cui eseguono le operazioni. Ma se le cose funzionano a un ritmo molto gradevole in cui, ad esempio, la mia richiesta di modifiche o documentazione viene effettuata entro uno o due giorni, in genere un account USA domestico richiederebbe circa due settimane.

Per ulteriori informazioni sull’elaborazione dei pagamenti online, visitare DirectPayNet.com.

Assicurati di ascoltare la mia intervista con Maria sul Web Hosting Cat Podcast.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map